logotop goltop
Domenica, 18 Febbraio 2018;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Non ci sono eventi in archivio nei prossimi 7 giorni
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Ci hanno scritto
Lettere a Gattinara on line
Area ex Pozzi di Gattinara
Oggetto
Martedì 13 Febbraio 2018
Data
Giorgio Lazzarato
Mittente
Sul quotidiano LA STAMPA di venerdì 9 febbraio (pagine di Vercelli), è stato pubblicato un articolo relativo alla prossima destinazione dell’area industriale ex Pozzi, abbandonata e in disuso dal 1993. Dalla lettura sembra emergere che la bonifica sia a buon punto ad eccezione della rimozione delle coperture in Eternit, ma il testo non chiarisce che il Progetto in atto non prevede la bonifica dell'amianto.
Nel sito permangono alcune migliaia di metri quadri di lastre da smaltire e almeno una delle coperture da tempo presenta rotture e crolli, e pertanto, secondo la norma vigente, avrebbe dovuto già essere rimossa per evitare la dispersione di polveri e fibre d’amianto con le conseguenze conosciute.
Il degrado è in corso da lungo tempo e ad ogni inverno peggiora. Ho segnalato il fatto a Comune, ASL, ARPA e proprietà ma per anni non è successo nulla, anche quando era evidente che i crolli delle lastre avrebbe richiesto un tempestivo intervento di rimozione.
Ma anche un altro passaggio dell’articolo mi preoccupa come cittadino di Gattinara.
Si legge che sono in corso trattative per cedere tutto a gruppi che vogliono trasformare l'area in centro commerciale e residenziale e che l’Amministrazione è pronta a modificare il Piano regolatore per adeguarlo al progetto.
Questo quando in città le attività commerciali chiudono ad un ritmo impressionante. Durante le ultime manifestazioni cittadine, l’Amministrazione ha coperto le vetrine dei negozi abbandonati con poster che nascondevano i locali chiusi. E basta girare per Gattinara per rendersi conto dello stato di abbandono di molte case. Il mercato immobiliare è crollato: tutto è in vendita, ma nessuno compra. In queste condizioni Gattinara ed i Gattinaresi hanno bisogno di molto, ma non certo di centri commerciali o nuove aree residenziali.
L’unica variante al piano regolatore auspicabile, a mio modesto avviso, è quella che cancelli tutte le aree d’espansione per poi attuare una politica di sistemazione del centro, facilitando il recupero o la demolizione e sostituzione dei molti edifici che non hanno reale valore architettonico.
Non è una cosa immediata, ma se mai si inizia ...... e questa amministrazione, governa la nostra città da sette anni.

Giorgio Lazzarato

immagine

Commenti: 0 - >Scrivi un commento
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto