logotop goltop
Mercoledì, 22 Maggio 2019;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Giovedì
23-05-2019
19:00
Apericena in terrazza, giovedì 23 maggio 2019, corso Valsesia 111, Gattinara
Lunedì
27-05-2019
00:00
Le specie aliene invasive in Italia. Serate di divulgazione rivolte alla cittadinanza. Cosa sono le specie aliene invasi, ed in particolare quelle animali? Quali sono gli effetti negativi che hanno sul nostro territorio? Come possiamo combatterli? Queste sono alcune delle molte domande a cui verrà data una risposta durante la serata di LUNEDI' 27 MAGGIO presso la Sala Conferenze di Villa Paolotti.
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Ci hanno scritto
Lettere a Gattinara on line
Ricordo di Ginetto, collega ma soprattutto amico
Oggetto
Domenica 5 Maggio 2019
Data
Laura Filiberti
Mittente
Ginetto, il nostro Ginetto, il maestro Ginetto, Super G come tanti dei tuoi, nostri alunni ti hanno chiamato.
Te ne sei andato in silenzio, senza darci il tempo di salutarti, di scambiare ancora due parole.
Nei giorni scorsi una brutta notizia sulla tua salute era circolata a scuola e nessuno di noi voleva crederci. Ho preso coraggio e ho chiamato i tuoi cari per avere una risposta rassicurante, per sentire che tutto era esagerazione della gente che spesso parla per dire qualcosa. E così è stato, forse ho avuto le risposte che desideravo ascoltare e, comunque, una speranza. Ci siamo lasciati con la promessa che appena te la fossi sentita, io, Paola, Rosella colleghe di una vita, saremmo venute a trovarti. Non c’è stato il tempo.
Caro Ginetto, la colonna di quello che chiamavano “il triumvirato”, 15 anni insieme ogni giorno, nell’aiuto e nel rispetto reciproco, basato su un’amicizia preziosa quotidianamente consolidatasi, elemento di equilibrio e pacatezza nei rapporti con colleghi, genitori e alunni, che hai sempre conquistato mettendo in campo anche le tue doti di musicista. Ricordo con simpatia e nostalgia il corso di flauto che hai rivolto a noi docenti: quanta pazienza con chi, come me, non riusciva a memorizzare la posizione delle dita su quei benedetti fori: ti ringraziammo alla fine del corso suonandoti un pezzo composto da Carla accompagnato da tamburelli e strofe: “ Caro Ginetto, maestro sei perfetto, sei con tutti noi paziente ed indulgente...”
Tra i primi “impallinati “ dell’informatica e delle nuove tecnologie, eri a disposizione di tutti per consigli, consulenze, tanto che quando sei andato in pensione ti abbiamo regalato un telefonino per poter rimanere in contatto se persi tra programmi e file. E anche dopo la pensione, non ci hai dimenticato, accogliendo con gioia le richieste di insegnare a suonare il flauto ai nostri bambini... e senza voler in cambio nulla, ti bastavano i loro sorrisi e la passione fatta nascere in alcuni per la musica! Come non ricordarli, tutti e 65 là, sul palco del Lux diretti da te, felice, suonare nel saggio finale di tre anni fa?
La vita non è stata troppo generosa con te: non posso dimenticare il tuo tormento per l’incidente di Marcello e la preoccupazione costante per lui, amato e protetto sempre, da padre amorevole e costantemente presente quale sei stato.
Caro Ginetto, collega ma soprattutto amico, ti chiedo scusa se forse non sempre ti abbiamo capito e magari lasciato solo in momenti difficili.
Allora voglio ricordati con un sorriso, attraverso la poesia che ti abbiamo dedicato nel felice giorno della festa per il raggiungimento della meritata pensione:

Ed ora tocca te, maestro Ginetto,
che già ci scruti con occhio furbetto.
Per trovar notizie sul tuo passato lontano,
occorre tornar... al Risorgimento italiano!
Eri a Roasio con Marina e Rinella,
a far quadrare i voti in ogni pagella.
Poi finalmente giù a Gattinara,
tra una schiera di colleghe a te cara.
Tra doposcuola, attività integrative, musica e motoria,
caro Ginetto, sei entrato nella storia.
Per 10 lunghi anni hai lavorato
con Paola e Laura: che bel triumvirato!
Feste di Natale, dell’Aido e del papà,
hai diretto sempre con grande abilità.
Il tuo carattere deciso e tranquillo,
ha domato tutti i bimbi, anche il più arzillo.
Per loro, Ginetto, sei stato perfetto:
per conquistarli hai usato perfino il clarinetto.
Problemi al computer hai risolto a piene mani,
con grande competenza, maestro Mantovani.
Con simpatia e spirito di collaborazione,
hai affrontato ogni situazione, anche coloro che ogni “2 per 4”
ti chiamavano “Il computer... fa il matto”
Poi con Rosella, tranquillo e sornione,
sei giunto all’ambita pensione.
Ora che alla meta felice sei arrivato,
il tuo segreto a tutti andrà rivelato:
come hai fatto a non essere schiacciato
dal peso di un tal “matriarcato”?
Ora siamo qui felici a festeggiare,
perché in pensione tu potrai andare...
ma ci terremo stretti il tuo telefonino,
perché di te avremo ancor bisogno, caro Gino.


Ciao, Laura
Commenti: 2 - >Scrivi un commento
Giuliano Bugnolo
Stretti in questo triste giorno, io e Raffaella vi siamo vicini con tutto il nostro affetto. Sentite condoglianze, il caro Ginetto mancherà a tutti.

05-05-2019 18:41:13
rosella ratto
Ciao Ginetto

collega prezioso
maestro amatissimo.
Ho sempre invidiato il grande affetto che sapevi suscitare nei ragazzi,
erano la tua trasparenza e il tuo sorriso fresco a catturarli.
Ti porteranno per sempre nel cuore.

Ora suonerai con gli angeli
melodie bellissime.

Ciao.
Rosella
06-05-2019 00:03:59
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto