logotop goltop
Martedì, 22 Settembre 2020;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Non ci sono eventi in archivio nei prossimi 7 giorni
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Ci hanno scritto
Lettere a Gattinara on line
Vaccino Covid-19
Oggetto
Mercoledì 13 Maggio 2020
Data
Pier Vittorio Sodano
Mittente
L'altra sera, ho avuto un pensiero terrificante: se ottenessimo un vaccino Covid-19 e metà del paese si rifiutasse di prenderlo?

Mi è venuto in mente che tutta la disinformazione che abbiamo visto finora - le false voci che alimentano il coronavirus, che bere candeggina o iniettare raggi UV può curarlo, potrebbe essere solo l'atto di riscaldamento per una guerra di informazione molto più grande quando un vaccino efficace diventa disponibile al pubblico. Questa guerra potrebbe mettere a repentaglio funzionari e politici della sanità pubblica contro un movimento anti-vaccinazione che inonda i social media con disinformazione, teorie del complotto e propaganda volte a convincere le persone che il vaccino è una minaccia piuttosto che un miracolo salvavita, salvifico per noi e per l'economia.

Pier Vittorio Sodano
Commenti: 4 - >Scrivi un commento
Pier Vittorio Sodano
Un'altro esempio, sono i debiti che stanno aumentando rapidamente. Poiché i governi prendono in prestito una valuta comune ma devono finanziarsi, questi debiti potrebbero salire a livelli insostenibili. Il problema è grave per Italia, che possiede ancora prima che colpisse il 19 covid e aveva un debito pubblico lordo di 2,4 miliardi di euro, pari al 135% del pil. Per cavalcare questa crisi di potere non serve solo l'indignazione verso Bruxelles, dovremmo lottare per unire quei valori e, rendere l'unione meno resistente verso le doti che uniscono l'Europa.
Pier Vittorio Sodano
15-05-2020 22:08:39
Pier Vittorio Sodano

Se con il Covi-19 in Italia, ci camportavamo come in Svezia?  (Politica del Consenso) niente obbligo di stare acasa, obbligo a bar e ristoranti di servire solo ai tavoli, divieto d’assembramenti con più di 50 persone, evitando il lockdown, Avremmo avuto più o meno contagi e più o meno morti? La Svezia è rimasta aperta. Un mese di rischi - sull'approccio del covid-19..Perchè non bloccare tutto come fanno gli altri paesi? La risposta è perchè,quando fai un blocco c'è un costo, quindi è meglio ottenere i risultati senza farlo e investire i soldi risparmiati nell'economia / assistenza sanitaria. In tutta la Svezia, quasi il 30 per cento in più di persone è morto durante l'epidemia. 
Pier Vittorio Sodano
16-05-2020 15:14:06
Vittorio Terzano
O io ho dati sbagliati e ho fatto male i calcoli oppure i conti non tornano:
l'Italia ha avuto un morto ogni 1900 abitanti mentre la Svezia ne ha avuto uno ogni 2725.
Cordialmente
Vittorio
Mi scusi ma fino ad ora , sul Covid, ho letto esclusivamente e non tutti i giorni, i titoli della Stampa.
17-05-2020 14:53:35
Pier Vittorio Sodano
Ma mentre la Svezia ha evitato il numero devastante di epidemie in Italia, Spagna e Gran Bretagna, ha anche visto un aumento straordinario delle morti.  A Stoccolma, dove il virus si è diffuso, il mese scorso sono morte più del doppio del solito numero di persone.  In tutta la Svezia, quasi il 30 percento in più di persone è morto durante l'epidemia di quanto non sia normale in questo periodo dell'anno. A prima vista, la Svezia sembra aver pagato un prezzo pesante per aver scelto misure meno rigorose per tenere separate le persone. Il 13 maggio aveva registrato 33 morti di covid -19 - 100.000 persone. Tuttavia, il tasso di mortalità in Svezia è stato molto più basso di quello in Gran Bretagna, Francia e Spagna. Il tempo dirà se la Svezia ha scelto una strategia migliore rispetto ad altri paesi.
Johan Giesecke medico svedese e professore emerito, ritiene che Stoccolma raggiungerà "l'immunità" il tasso di infezione del 40-60% necessario per arrestare la diffusione del coronavirus, entro giugno. Pensa che quando i paesi europei contano decessi tra un anno, le loro cifre saranno simili, indipendentemente dalle misure adottate.
Pier Vittorio Sodano
17-05-2020 22:30:57
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto