logotop goltop
Mercoledì, 22 Maggio 2019;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Giovedì
23-05-2019
19:00
Apericena in terrazza, giovedì 23 maggio 2019, corso Valsesia 111, Gattinara
Lunedì
27-05-2019
00:00
Le specie aliene invasive in Italia. Serate di divulgazione rivolte alla cittadinanza. Cosa sono le specie aliene invasi, ed in particolare quelle animali? Quali sono gli effetti negativi che hanno sul nostro territorio? Come possiamo combatterli? Queste sono alcune delle molte domande a cui verrà data una risposta durante la serata di LUNEDI' 27 MAGGIO presso la Sala Conferenze di Villa Paolotti.
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Notiziario
03-03-2019
Conferenza: "Libertà e consenso - donne padrone del proprio destino"
Sabato 9 marzo alle ore 21.00, presso la sede dell'Associazione Culturale di Gattinara in Via Cardinale Mercurino 14 a Gattinara (VC), si terrà una Conferenza di Silvana Bartoli e Monica Rivolta "LIBERTA' E CONSENSO - donne padrone del proprio destino"
Intervento di Gianni Brugo su LEIBNIZ: il calcolo infinitesimale integrale.

“Un grande uomo la cui unica colpa era di essere una donna” (Voltaire)

Émilie du Châtelet nacque nel 1706 in Francia durante il regno di Luigi XIV, alla corte del quale il padre aveva incarichi molto prestigiosi. La sua famiglia era di elevatissimo ceto sociale e grazie a questa posizione fu stimolata a sviluppare interessi sia linguistici che scientifici riservati esclusivamente ai rampolli di sesso maschile delle grandi famiglie. Al tempo stesso Emilie non rinunciò a quella dorata vita mondana e frivola tipica della nobiltà dell’epoca.
Nonostante nel Settecento le donne fossero escluse da una formazione di livello superiore, oggi diremmo universitario, Émilie du Châtelet si costruì durante il corso della vita una preparazione di altissimo livello, che le permise di frequentare salotti di confronto didattico dove conobbe alcune grandi menti scientifiche dell’epoca.
Fu in tali occasioni che conobbe anche Voltaire, con il quale intraprese un forte sodalizio intellettuale e sentimentale. Stimolata da Voltaire ad approfondire la sua conoscenza scientifica, la Châtelet pubblicò nel 1737 una traduzione dal latino degli “Elementi della filosofia di Newton” e tre anni dopo diede alle stampe “Istruzioni di fisica”, un’esposizione delle teorie del filosofo Leibniz.

immagine

Ufficio Stampa Associazione Culturale di Gattinara
Giuliano Bugnolo

(pagina stampabile)

Commenti: 0 - Scrivi un commento - (commenti nuova versione sperimentale)
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto