logotop goltop
Mercoledì, 14 Novembre 2018;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Non ci sono eventi in archivio nei prossimi 7 giorni
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Notiziario
12-09-2018
Festa dell'Uva 2018: un successone
Dopo 36 edizioni, la Festa dell’Uva di Gattinara sa ancora stupire e regalare tante piccole grandi sorprese che spesso neppure gli organizzatori si sanno spiegare. La Festa dell’Uva che si è appena conclusa, da venerdì a domenica, ha portato a Gattinara ancora più visitatori degli scorsi anni.
Non si è mai vista così tanta gente in tutti i tre giorni, non solo il sabato sera che da sempre fa il pienone, ma anche già dalle prime ore del mattino di sabato e domenica, quando la città si deve ancora svegliare. Merito dell’offerta artistica, che già dalle 10 del mattino prevedeva concerti e spettacoli itineranti, e delle taverne che erano aperte anche sabato a pranzo e, in molti casi, con le tavole piene di avventori.
Si parla di oltre 80 mila visitatori in tre giorni. Ma quello che più dà soddisfazione al sindaco Daniele Baglione è «il target sempre più alto. Ho visto in giro davvero tanta bella gente - dice -, con molte famiglie e tante persone interessate. Sono stato fermato da persone che arrivano anche dal Sud Italia o dall’Italia del Centro, dove in materia di feste e sagre la sanno lunga. Hanno soggiornato per quattro giorni a Gattinara per non perdersi neppure un’ora della Festa dell’Uva. Mi ha fatto un enorme piacere sentirmi dire che quello che trovano a Gattinara lo trovano solo qui.
Negli ultimi anni lo sforzo degli organizzatori si è concentrato per rivolgere l’offerta della Festa dell’Uva soprattutto alle famiglie: «Ormai sono loro le protagoniste della nostra festa - dice il sindaco - grazie anche alle tante attrazioni per i bambini».
Al resto ci pensa l’atmosfera. Chi attraversa l’Italia per visitare la Festa dell’Uva di Gattinara non lo fa per venire a vedere un concerto o un artista in particolare. Lo fa per lasciarsi travolgere e per gustarsi la sorpresa di una città che vuole migliorare se stessa anno dopo anno.

immagine

Ufficio Stampa
Dr. Umberto Stupenengo

(pagina stampabile)

Commenti: 0 - Scrivi un commento - (commenti nuova versione sperimentale)
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto