logotop goltop
Sabato, 16 Novembre 2019;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Domenica
17-11-2019
18:00
Conferenza dell'Artista Matteo Libanoro "Il marmo d'arte, creato a mano".
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Notiziario
05-11-2019
La natura svelata. Gli acquerelli botanici di Angela Petrini al Museo Borgogna di Vercelli
17 novembre 2019 - 6 gennaio 2020
La natura svelata. Una esposizione floreale speciale con Odette Rösch
Si apre al pubblico, domenica 17 novembre, la mostra “La natura svelata. Gli acquerelli botanici di Angela Petrini e Odette Rösch” promossa e organizzata dal Museo Borgogna e dall'Associazione Femminile “Donne & Riso” di Vercelli. L'esposizione, in stretto dialogo con alcune opere della collezione permanente del Museo che per tematismo si collegano agli acquerelli esposti, sarà aperta fino al 6 gennaio 2020.
Il presidente del Museo Borgogna, l'avvocato Francesco Ferraris, è orgoglioso di ospitare un'artista, Angela Petrini, specializzata in acquerello botanico con l'attestazione della britannica Society of Botanical Artists (S.B.A.). Sue opere fanno parte della prestigiosa collezione di Shirley Sherwood, presso i Kew Gardens a Londra. Dal 2009 fa parte dell’Associazione Italiana Pittori Botanici “Floraviva” (www.floraviva.org), di cui è Presidente dal 2010. Questa piccola ma raffinata esposizione di acquerelli che rinnova una fruttuosa collaborazione con la presidente Natalia Bobba di “Donne & Riso”, va ad arricchire le attività e le iniziative culturali del Museo, insieme alla mostra su Eleazaro Oldoni, anche durante il periodo natalizio.
L'accurata selezione degliacquerelli risponde all'obiettivo di valorizzare una tecnica artistica molto particolare, che richiede una speciale e profondissima abilità manuale oltre a una sensibilità di osservazione non comuni. Il mondo della natura selezionato per l'occasione tocca in primo luogo il mondo del riso, collegandosi alla tradizione del territorio e alle diverse opere del Museo dedicate al tema. Pochi sanno che anche il riso fiorisce !
Una speciale attenzione che caratterizza il disegno botanico contemporaneo di Angela Petrini è il preliminare studio della specie floreale attraverso l’indagine botanica.
La mostra esporrà le raffigurazioni di alberi fioriferi esotici come la “Davidia involucrata”, il “Clerodendro”, la “Erythrina crista galli”; o le immancabili varietà da giardino come l'”Iris barbata jaquesiana”, la “Camelia Amalia Faraggiana”, la “Rosa Sally Holmes”. Alcuni esemplari di flora spontanea come il “Fiordaliso biellese”, la “Genziana porporina”, la “Malva” e l'”Aquilegia sylvestris”. I visitatori saranno invitati a scoprire anche altrevarietà floreali in una “caccia al fiore” nelle sale museali dove sarà raccontato il loro significato simbolico e allegorico.Sorprenderà trovare la rappresentazione di fiori attraverso diverse tecniche artistiche, non solo dipinte, ma anche intarsiate omodellate in oggetti inconsueti ed estremamente raffinati. La sala espositiva sarà anche arricchita dalla percezione sensoriale di profumi che pervadono lo spazio studiati per l'occasione con la collaborazione dell'Erboristeria vercellese “Erba d'ca”. Anche per questa mostra, il Museo ha coinvolto l'Associazione DiapsiVercelli, con il programma “Verso il Lavoro”, per disegnare e produrre in esclusiva degli originali e coloratissimi gadget a tema.

immagine

Museo Borgogna
via Antonio Borgogna, 4 - 13100 Vercelli

(pagina stampabile)

Commenti: 0 - Scrivi un commento - (commenti nuova versione sperimentale)
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto