logotop goltop
Lunedì, 18 Dicembre 2017;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Non ci sono eventi in archivio nei prossimi 7 giorni
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Ci hanno scritto
Lettere a Gattinara on line
Gattinara sul muro
Oggetto
Martedì 5 Dicembre 2017
Data
Gianni Delsignore
Mittente
Se da San Bernardo si scende verso il paese, una grande scritta sul muro ci dice che siamo a Gattinara; non ci si può sbagliare.

immagine

Commenti: 4 - >Scrivi un commento
Domenica Valleri
...Infatti. l'ho ammirata stasera, mentre stavo rincasando, mi piace molto la scritta, la torre e il gatto rampante; ingentiliscono la parete spoglia della casa.
Non ho idea chi l'abbia dipinta, comunque ha fatto un bel lavoro.
Cordialità
Domenica
05-12-2017 21:25:27
Ennio Bertona
I muri grandi e vuoti, siano essi restaurati e imbiancati oppure malandati e scrostati danno sempre l'impressione di un vuoto umano, un che di poco spiegabile ma che ti ispira la sensazione di entrare in una comunità grigia dove non solo non interessa il bello, ma dove non si è socievoli, dove si è poco disponibili, dove fa freddo anche d'estate e quindi ognuno per sé.
Ripeto, è un'impressione, altri me la possono contestare perché non provano tale impatto, ma fino a un tot di anni fa entrando a Gattinara ti accoglieva solo il cartello stradale.
E poi belle villette o angoli degradati non aggiungevano nulla all'entrante, avevano in comune un assordante silenzio comunicativo.
Ci penso adesso, prima ero abituato.
Ora entrando in paese messaggi e cartelli ti dicono che c'è un ente pubblico che comunica, che almeno ti dà un benvenuto.
Questo grande muro dipinto non fa che aumentare questa mia sensazione di essere salutato, e poi vari interventi in paese, per es le sculture alle rotonde, i restauri pubblici ecc testimoniano un interesse verso l'esterno, la dimensione che ci riceve quando usciamo di casa, quando siamo nell'esterno e gradualmente lo troviamo sempre più ordinato e abbellito, non possiamo che provarne piacere, è un benvenuto anche dal di dentro, per chi vive qui, è un posto migliore in cui vivere, girare, lavorare, trovar la gente.
E, sinceramente, quando troviamo solo teorie di case e palazzi grigi e malcurati e una totale assenza di dettagli di benvenuto, di saluto (ce ne sono ancora, in giro, di aree così sia in paesini che nelle periferie di città medio-grandi) cosa proviamo?
Magari nulla, evviva in tal caso la scorza che ci protegge, magari invece la prima idea che ci passa è "io qui non ci vivrei mai"
A me capita... quindi grazie, Gattinara.
Ennio Bertona
06-12-2017 18:56:46
Domenica Valleri
Un approfondimento avvolgente poetico introspettivo, che condivido, in aggiunta alla stupenda illuminazione dei corsi cittadini e a quella che io chiamo capanna di luci in piazza Italia, che annuncia le festività, con gioia e una sottile tristezza.
Cordialità
Domenica
06-12-2017 21:29:05
Laura Filiberti
Idea del murales interessante; mi sarebbe piaciuto che a realizzarlo fossero stati artisti gattinaresi ( e ne abbiamo di eccellenti, anche tra giovani studenti) in un progetto di collaborazione e magari a costo inferiore. Non capisco perchè si coinvolgano persone capaci in questo settore per organizzare eventi (biennale d'arte, ricerca ed esposizione quadri per promuovere un libro, disponibilità a far parte di giurie per concorsi sul territorio) e poi si dimentichino nell'affidamento di incarichi importanti e dove avrebbero potuto esprimere e rendere visibile il loro talento.
10-12-2017 11:52:44
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto