logotop goltop
Venerdì, 24 Novembre 2017 -
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Sabato
25-11-2017
21:00
Tradizionale concerto per Santa Cecilia, Auditorium LUX.
Domenica
26-11-2017
18:00
L'Associazione Culturale di Gattinara, Domenica 26 novembre 2017 alle ore 18.00 presso la propria sede in Via Cardinale Mercurino n. 14, è lieta di presentare una interessante Conferenza a cura di Gianni Brugo, "Massoneria 300 anni di fratellanza, simbolismo e denigrazione". La Storia, la Massoneria a Vercelli e in Valsesia, i rapporti con la Chiesa Cattolica, le Logge deviate e la Massoneria oggi.
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Notiziario
09-10-2017
Nuova pallacanestro Ghemme approda in C Silver e vince subito
Ricomincia esattamente da dove aveva finito, ovvero con una vittoria, la Rovellotti Ghemme, che a Saluzzo, sfodera una prova gagliarda e strappa il primo referto rosa in C silver.

La settimana aveva portato cattive notizie in casa gialloverde con Airaghi bloccato dalla febbre e Scaglia alle prese con una caviglia in disordine. Quindi, le rotazioni limitate nel reparto lunghi hanno portato coach Milanesi a scegliere, per l’overtoure stagionale, uno starting five composto da Sacco, Canova, Zanoli, Facchin e Santarossa. I Gialloblu di casa hanno risposto con Mina, Grosso, Baruzzo, Zuccarelli e Marengo. Si inizia con Marengo ma poi il pallino passa decisamente in mano alla Rovellotti; tant’è che la difesa fatta di spintoni, trattenute e manate, messa in atto da Zuccarelli su Santarossa, non ha limitato l’attacco ospite, forte di un Sacco subito “on fire” e Zanoli corrobora il proprio attacco per il primo importante parziale di quarto.
Nel secondo tempo è salito di tono Mudadu ma poi il rientro di Sacco ha nuovamente dato spessore all’attacco ghemmese, nonostante il siluro sparato da altre 15 metri proprio sulla seconda sirena ma ritenuto nullo dalla coppia arbitrale. L’intervallo ha scosso i padroni di casa che nei primi minuti della ripresa hanno trovato il miglior Grosso dell’incontro: l’argentino, sfruttando anche un banale fallo di Canova su un tentativo da tre punti ha scritto da solo un parziale di 8 a 0 che riposta sotto Saluzzo. Poi, Santarossa ha preso per mano Ghemme e con due triple consecutive riapre il divario tra le due squadre .
Nell’ultimo quarto, Mudadu ha trovato canestri importanti; Bainotti ha risposto per Ghemme ma due palle perse banalmente da parte della Rovellotti hanno fatto riaprire la speranza in Mina e soci. Tuttavia Leone ha chiuso i conti, sigillati da Sacco, nonostante il ricorso al fallo sistematico da parte degli uomini di Sandrone.
Ghemme espugna così un campo decisamente difficile contro una squadra infarcita di qualità tecniche e di alto impatto fisico.

CR SALUZZO - ROVELLOTTI GHEMME 60-66 (8-21, 23-36, 42-50)

C.R. SALUZZO: MINA 5 GROSSO 18 BARUZZO 8 ZUCCARELLI 2 MARENGO 4 EL KUEL 2 MUDADU 15 TESTA 4 GHIGLIONE 2 TRUA ne BALLATORE ne AGASSO ne ALL: SANDRONE

ROVELLOTTI GHEMME: SACCO 24 CANOVA 2 ZANOLI 11 FACCHIN, SANTAROSSA 14 SCAGLIA 4 LAI 2 LEONE 2 BAINOTTI 4 ALL: MILANESI

ARBITRI: Chiappusso di Avigliana e Frassasi di Biella

Note: spettatori 300 circa

immagine

Sabrina Marrano

(pagina stampabile)

Commenti: 0 - Scrivi un commento - (commenti nuova versione sperimentale)
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto