logotop goltop
Lunedì, 18 Dicembre 2017;
Dati meteo a Gattinara
Grazie alla stazione meteo di Graziano Chieregato
Temperatura corrente
Temperatura massima del giorno
Temperatura minima del giorno
mail logo_fb logotw
CALENDARIO EVENTI
logoedg
freccia
Gli appuntamenti dei prossimi 7 giorni
Non ci sono eventi in archivio nei prossimi 7 giorni
GALLERIA IMMAGINI
San Pietro
Storia
Contatti
Notiziario
29-11-2017
Successo per la nuova app del Comune di Gattinara
Successo per la nuova APP “Città di Gattinara” per tablet e smartphone lanciata dal Comune e realizzata da Dromedian e TIM, disponibile sia sulle piattaforme Android che iOS, oltre 150 persone, dopo poche ore dal lancio l’hanno scaricata.
L’APP “Città di Gattinara” si scarica da App Store o da Google Play Store.
Il lancio dell’APP “Città di Gattinara” rientra nelle iniziative di innovazione tecnologica del Comune, che ha scelto di avvicinarsi ancora di più ai cittadini comunicando e interagendo con un’applicazione per smartphone.
Con questa APP i cittadini hanno uno strumento in più per inviare segnalazioni come quelle sulla viabilità, sui rifiuti e sul verde pubblico, inoltre hanno facile accesso alle mappe dei punti di interesse delle Città, costantemente aggiornati con le informazioni di contatto.
La nuova APP, con estrema semplicità d’uso, sia per il cittadino sia per la gestione da parte dell’Amministrazione, garantisce completezza delle funzionalità e informazione immediata per la cittadinanza con estrema garanzia tecnologica.
«Con la nuova APP “Città di Gattinara” - commenta il Sindaco Daniele Baglione - l’Amministrazione comunale si aprirà sempre di più all’ascolto dei cittadini, ancora più attenta alle loro esigenze, e consentirà di ottimizzare e rendere più efficiente i servizi offerti agli utenti. Questa Applicazione rappresenta un’ulteriore modalità immediata e parallela a sito web, per comunicare news, eventi e notizie, facilitando il contatto con la cittadinanza, consentendogli di partecipare attivamente alla vita del Comune».

Ufficio Stampa
Dr. Umberto Stupenengo

(pagina stampabile)

Commenti: 1 - Scrivi un commento - (commenti nuova versione sperimentale)
Pier Vittorio Sodano
Copio e incollo;
«Con la nuova APP “Città di Gattinara” - commenta il Sindaco Daniele Baglione - l’Amministrazione comunale si aprirà sempre di più all’ascolto dei cittadini, ancora più attenta alle loro esigenze, e consentirà di ottimizzare e rendere più efficiente i servizi offerti agli utenti. Questa Applicazione rappresenta un’ulteriore modalità immediata e parallela a sito web, per comunicare news, eventi e notizie, facilitando il contatto con la cittadinanza, consentendogli di partecipare attivamente alla vita del Comune».

Cominciate nel rispondere (non al cittadino) - ma ai cittadini che vi fanno le domande su Gattinara-Online, che prendano visione, invece che "internos" su una singola, App!

Rispondete ad una semplice domanda.
La Tari è una tassa sui rifiuti, che serve per sostenere le spese di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani; (o legge finanziaria) del 2014 e accorpa le varie forme di tassazione precedentemente esistenti quali Tia (Tariffa igiene ambientale), Tarsu (Tariffa smaltimento rifiuti solidi urbani) e Tares (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi); quindi, avrebbe dovuto introdurre una semplificazione del sistema gestione urbana dei rifiuti.
Partendo dal principio che esiste una parte FISSA - determinata in relazione alle componenti essenziali del servizio. Una parte VARIABILE - alla quantità di rifiuti conferiti.
Più specificamente, parte FISSA - determinata in base alla superficie e alla composizione del nucleo famigliare. - parte VARIABILE - basata sul rapporto quantità rifiuti indifferenziati per Kg, prodotto da ciascuna utenza, (essendo Gattinara impossibilitata alla misurazione rifiuti per singola utenza, andrebbe applicato un coefficiente di adattamento.
Nel mio caso la TARI del 2016 di 94m² è come utenza FISSA di € 58.70 + 94² utenza VARIABILE € 155.89 = € 225.00
Un conteggio che una famiglia di due persone senza imporre a tutte una tassa fissa di € 155.22 (che non si conosce il criterio). Basterebbe applicare (avendo un risparmio per gli utenti) un calcolo corretto, esempio:
parte fissa + variabile di 1.50 euro x 94 = € 141.00 con un risparmio nucleo famigliare di due persone di € - 84.00. “
Il comune di Gattinara partecipa in misura alla sua quota il Sindaco all’assemblea della CO.VE.VA.R. a tutte le variazioni di calcolo nella gestione dei rifiuti.
Pier Vittorio Sodano

29-11-2017 22:27:39
Pannello di riconoscimento utente dei commenti
Nome
Parola chiave
Non sei ancora registrato?
Hai dimenticato la password?
Articolo:
Utente:
Commento:
Il commento è stato inserito correttamente
Inserisci i tuoi dati
Nome
Cognome
E-mail
Scegli il tuo nome utente
Scegli la tua parola chiave
Riscrivi la parola chiave
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Tieni presente che L'indirizzo e-mail che inserisci deve essere
esattamente lo stesso che hai inserito quando ti sei registrato
Il tuo indirizzo e-mail
© 2013 Gattinara on line - Privacy - Credits
X
Sara Bergando:Progetto grafico e gestione pagina Facebook
www.sarabergando.com
Vittorio Delsignore:Sincronizzazione con i social networks
Consulenza tecnica
Gianni Delsignore:Tutto il resto